Acconciatore specializzato

_MG_7744
A CHI E’ RIVOLTO
L’abilitazione all’esercizio autonomo dell’attività professionale di “Acconciatore” rappresenta il punto di partenza per coloro che intendono diventare titolari di un salone di acconciatura. Questo percorso di perfezionamento consente un ulteriore sviluppo della professionalità attraverso l’acquisizione di una modalità per affrontare compiti orientati all’analisi critica del contesto, alla corretta individuazione dei problemi e alla ricerca di soluzioni innovativi e personali. Permette, inoltre l’affidamento delle capacità tecnico-operative specifiche della professione, orientandole alla qualità verso ogni aspetto del lavoro. Il conseguimento di tale qualifica professionale riconosciuta ai sensi della L. 845/78 art. 14, consente all’allievo/a di avviare un impresa artigiana autonoma con regolare iscrizione alla Camera di Commercio.

OBBIETTIVI
Al termine del precorso formativo l’allievo/a sarà in grado di: organizzare e mantenere l’ambiente di lavoro nel rispetto delle norme igieniche, di sicurezza sul lavoro e di salvaguardia ambientale;gestire l’attività contabile e amministrativa; selezionare e gestire il personale; organizzare la promozione dell’attività professionale; gestire i rapporti con banche, associazioni di categorie, etc; gestire i rapporti con i fornitori ed organizzare il magazzino; fornire consulenze di immagine ai propri clienti nella fase di scelta dell’acconciatura e dei prodotti.

REQUISITI DI AMMISSIONE
Qualifica biennale di “Acconciatore” (disciplinato dall’art. 3 comma 1 lettera a) della Legge 174 del 17.08.2005

DURATA
900 ore

PROGRAMMA
I sistemi di comunicazione
Lingua Straniera
Psicologia
Diritto
Informatica
Organizzazione aziendale
Igiene e sicurezza
Tricologia, dermatologia, colorimetria